Ok Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies. Per maggiori informazioni: Cookie Policy
Disturbo affettivo stagionale: come non subire il cambio di stagione?

Disturbo affettivo stagionale: come non subire il cambio di stagione?

 (68)    (0)    0

  BenessereSalute  

Finalmente il tempo sta cambiando: gli uccelli cinguettano, i fiori sbocciano e il sole splende.

Di solito la primavera è una stagione felice e piena di buoni propositi, ma per alcune persone fa emergere sentimenti opposti. I principali colpevoli sono le allergie e il Disturbo Affettivo Stagionale inverso, e, poiché il proprio corpo si trova “costretto” a subire un cambiamento di stagione, numerose persone manifestano anche svariati sintomi come stanchezza, spossatezza, depressione e stati di ansia e insonnia. Anche l’arrivo di una stagione calda e fresca come la primavera dunque non è poi così piacevole se porta con sé tutti questi effetti sull’organismo.

Sebbene ci siano molte cose che non si comprendono sull'effetto delle stagioni sulla nostra salute, ci sono modi per evitarne i rischi. Di seguito ti spieghiamo come.

In primo luogo, devi sapere che il nostro sonno è maggiormente influenzato dall'ambiente esterno e dalle stagioni, per questo motivo se ti senti più affaticato e inizi a soffrire l’innalzamento delle temperature, basterà cercare di fare delle lunghe dormite, in modo tale da abituare lentamente il corpo al cambiamento e recuperare tutte le energie di cui hai bisogno. Oppure, per esempio, alcune persone riescono a dormire meglio se mantengono di notte le proprie camere fresche e asciutte o se utilizzano delle tende oscuranti che impediscano alle prime luci dell'alba di interferire con il sonno.

Il cambio di stagione va affrontato anche con la giusta alimentazione. Un fattore fondamentale è bere tantissima acqua per fornire al tuo organismo tutti i liquidi di cui ha bisogno. Per quanto riguarda il cibo invece, prediligi degli alimenti sani, freschi e stagionali, rinunciando a grosse scorpacciate.

Se invece tendi a vivere il cambio di stagione con numerosi sbalzi d’umore, puoi aiutarti ad alleviare il disturbo affettivo stagionale con l’attività fisica: in questo modo potrai liberare il tuo corpo dalle tossine, ti sentirai più attivo e combatterai anche la stanchezza. Infine, di tanto in tanto, approfitta delle belle giornate di sole per gustarti un buon gelato con gli amici, migliorerà il tuo umore!

E per combattere al meglio tutti i sintomi, il giusto integratore può rivelarsi un valido alleato utile ad apportare un tocco di energia in più, oltre che le vitamine e i minerali necessari al tuo corpo.

Nutrycell, integratore naturale, può aiutarti perché la sua speciale formulazione e i suoi effetti su tutto l'organismo, gli regalano un ruolo da protagonista tra gli integratori antiossidanti garantendoti tutta l’ENERGIA di cui hai bisogno. Composto da ben 78 minerali in traccia tra cui Ferro, Calcio, Magnesio, Silicio, Vitamina B e molti altri, la sua assunzione supporta il corretto funzionamento di ogni singola cellula del cuore, dei muscoli, delle ossa, del cervello, del fegato, della pelle e di tutto l'organismo.

Scopri i numerosi benefici di Nutrycell in questo video!

Le indicazioni riportate non costituiscono elenco esaustivo.

Per una consulenza GRATUITA inviaci un’e-mail a info@avessence.com o contattaci sulla nostra pagina Facebook: http://facebook.com/Avessence

 (68)    (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha
Commenti di Facebook