Ok Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies. Per maggiori informazioni: Cookie Policy
Colesterolo: tutta la verità e come abbassarlo con il cibo

Colesterolo: tutta la verità e come abbassarlo con il cibo

 (616)    (0)    0

  Salute

Il tuo colesterolo è elevato? Un adulto su sei presenta colesterolo alto: circa il 17% della popolazione. L'eccesso di colesterolo si accumula nelle arterie e può portare a malattie cardiache – una delle principali cause di morte.

Ma c’è una buona notizia: le abitudini sane possono aiutare a ridurre il colesterolo e proteggere il cuore.

Qual è il tuo valore?

Solitamente non si presentano sintomi associati al colesterolo alto, quindi è importante sottoporsi periodicamente a test.

Secondo il Center for Disease Control, i livelli sani di colesterolo dovrebbero essere i seguenti.

Totale: inferiore a 200 mg/dL

LDL (colesterolo "cattivo"): inferiore a 100 mg/dL

HDL (colesterolo "buono"): minimo 40 mg/dL

Se scopri di avere il colesterolo alto, non farti prendere dal panico! Puoi fare MOLTO per abbassarlo!

La tua alimentazione potrebbe introdurre nel tuo corpo più colesterolo di quanto il tuo sistema possa gestire. Ma anche la genetica gioca un ruolo importante.

Non puoi cambiare il tuo albero genealogico, ma la dieta sì e anche il tuo stile di vita per portare i tuoi livelli in uno stato salutare.

LDL e HDLLDL significano lipoproteine a bassa densità. Il LDL costituisce la maggior parte del colesterolo del corpo ed è "cattivo" perché suoi alti livelli aumentano il rischio di malattie cardiache o ictus.

HDL (lipoproteine ad alta densità) è il colesterolo "buono" perché può ridurre il rischio di malattie cardiache o ictus. L'HDL può persino assorbire il colesterolo cattivo e drenarlo dal corpo.

In pratica se le tue arterie fosse un bar, LDL è l’attaccabrighe che cerca di rovinare il divertimento di tutti e HDL è il buttafuori.

Gli alimenti salutari per il cuore

La dieta può contribuire ad aumentare il colesterolo, così come è vero il contrario. Ci sono molti cibi deliziosi che possono ridurre l'LDL e aumentare l'HDL. Allo stesso tempo, cerca di ridurre gli alimenti che aumentano il colesterolo LDL. Questo approccio su più fronti ha una migliore possibilità di successo.

Molti alimenti rendendo più facile ridurre i livelli di colesterolo nel sangue e sostenere la salute cardiovascolare.

Abbassamento LDL: fibra

La fibra solubile si lega al colesterolo e la trascina a calci fuori dal corpo. Includi cereali integrali, fagioli, lenticchie e noci.

Prediligi una colazione ricca di fibre con farina d'avena che lava via l'LDL nel tuo sistema.

I fagioli sono ricchi di proteine e fibre, perfetta frutta e verdura fresca, incredibilmente benefiche per il benessere generale e in particolare per la salute cardiovascolare. Questi cibi ricchi di fibre sono inoltre ricchi di vitamine e antiossidanti naturali. Tutti aspetti in comune con NutryCell di cui ti parleremo più avanti.

Verdura consigliata: melanzane, carciofi, broccoli, cavolini di Bruxelles.

Frutta consigliata: mele, bacche, uva, agrumi, pere.

Extra: aggiungi semi di lino o chia alla farina d'avena o allo yogurt.

Grasso: buono o cattivo?

Proprio come il colesterolo buono e il colesterolo cattivo, esiste il grasso buono e il grasso cattivo.

Se stai cercando di abbassare il colesterolo, è una buona idea monitorare l'assunzione di cibi ricchi di grassi saturi. Ma è altrettanto importante evitare cibi raffinati, elaborati e dolcificati artificialmente.

Grassi buoni, buon cibo

I grassi insaturi, i grassi poli e monoinsaturi hanno diversi benefici per la salute.

I grassi polinsaturi, presenti nel pesce, nelle noci e nell'olio di semi di lino, riducono gli LDL e i trigliceridi inferiori, un tipo di grasso che può aumentare il rischio di malattie cardiache. Esistono due tipi di grassi polinsaturi: acidi grassi omega-3 e acidi grassi omega-6. La ricerca ha dimostrato che gli omega-3 aiutano a prevenire e persino a curare malattie cardiache e ictus.

I grassi monoinsaturi, che si trovano in olio di oliva e girasole e nella maggior parte delle nocciole, possono anche migliorare le capacità antinfiammatorie degli HDL.

La dieta mediterranea, ricca di omega-3, fa affidamento sull'olio d'oliva come principale fonte di grassi alimentari, è considerata uno degli approcci nutrizionali più salutari del mondo.

Aumento HDL: acidi grassi Omega-3

Migliora il tuo rapporto tra LDL e HDL aggiungendo noci e pesce ad alto contenuto di acidi grassi omega-3 alla tua dieta. Il salmone in particolare è una grande fonte di omega-3, che può aiutare a ridurre la pressione sanguigna e il rischio di coaguli di sangue.

Se il pesce non fa per te, prepara un'insalata di noci e spinaci. Le noci sono una grande fonte di omega-3 e gli spinaci sono pieni di molti composti che supportano la salute del cuore.

Altre abitudini salutari

Oltre alla dieta, ci sono altri cambiamenti nello stile di vita che avranno un impatto significativo sul colesterolo.

Esercizio Fisico

L'attività fisica frequente è importante. Tutto ciò che aumenta la frequenza cardiaca - camminare, nuotare, andare in bicicletta - è buono. Se non ti alleni regolarmente, inizia lentamente e prova a creare fino a 30 minuti 5 volte a settimana.

Smetti di fumare

Non è facile, ma smettere di fumare può aumentare il colesterolo HDL fino al 10% ed è molto meglio per la tua salute in generale.

Alcool

La parola chiave è moderazione.

Il vino rosso contiene resveratrolo potrebbe aiutare a ridurre l'LDL, aumentare l'HDL e prevenire danni ai vasi sanguigni e ai coaguli di sangue. Tuttavia, se non bevi alcolici, non è consigliabile iniziare.

Consulta il tuo dottore

Fondamentale è accertarsi di parlare con un medico regolarmente. Potrebbe anche essere necessario un farmaco per abbassare il colesterolo.

Decisamente consigliato Nutrycell, non è un farmaco ma un integratore alimentare completamente naturale. Assunto regolarmente, nel sistema circolatorio pulisce le vene e le arterie, aiuta a eliminare il colesterolo mentendo il grasso buono ed eliminando quello cattivo, inoltre abbassa la capacità ossidante totale del plasma.

Ma non solo, contiene aceto di riso: I cui benefici sono molteplici, molto noti nella medicina tradizionale d’Oriente e confermati dalla ricerca d’Occidente, che lo considera un efficace alimento spazzino.

Due azioni fondamentali sono quella di pulizia dai radicali liberi e di scudo all’aumento del colesterolo nel sangue. Effetto, quest’ultimo, che aiuta a fluidificare la circolazione sanguigna, con un senso di benessere generale.

Per una consulenza completamente GRATUITA puoi rivolgerti ai nostri esperti. Scrivici una mail a info@avessence.com oppure consulta le nostre pagine Facebook www.facebook.com/Avessence/  e Instagram www.instagram.com/avessence/.

 (616)    (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha
Commenti di Facebook